Regione Lombardia

E.E.P. (aree 167) - Piani di Zona (PdZ)

Ultima modifica 9 luglio 2018

E.E.P. - Piani di Zona (PdZ) ex legge 167/1962

Anche nel territorio del comune di Peschiera Borromeo sono stati edificati diversi interventi ricadenti all'interno dei c.d. Piani di Zona consortili.

Tali interventi prevedono la concessione di un diritto temporaneo di superficie della durata di 99 (novantanove) anni.

ll  tutto risulta regolato da una convenzione stipulata tra l'operatore (società o cooperativa) e il C.I.M.E.P. (Consorzio Intercomunale Milanese per l'Edilizia Popolare).

Gli obblighi correlati alla natura dell'area concessa in diritto di superficie sono presenti/riportati anche negli atti di assegnazione delle società/cooperative e riguardano in sintesi:
• requisiti soggettivi degli acquirenti/assegnatari successivi al prima assegnazione;
• determinazione del valore dell'immobile soggetto a trasferimento;
Per quanto attiene alla volontà di trasferire la proprietà dell'immobile, ricadente in aree vincolate, sono resi disponibili diversi moduli all'uopo predisposti.

Inoltre, per chi lo desidera, si ha la facoltà di poter richiedere la trasformazione dal diritto di superficie alla piena proprietà, riducendo sensibilmente i vincoli ad oggi gravanti sulle abitazioni edificate in tali aree ex L.167.

Nel territorio comunale sono già stati edificati cinque lotti